Logo Rai3


#BookSelfie

Foto di scena

Puntate

Libri della settimana

Un libro per accogliere

Il programma lancia il progetto "Un libro per accogliere"

    » Segnala ad un amico

    Il 2015 è stato il loro anno. Mai si era parlato tanto di loro, in tv e sui giornali.  I numeri dei profughi sono impressionanti, basta vedere i dati definitivi del Viminale: 153.842 i migranti sbarcati in Italia nel corso del 2015. Anche a loro vuole rivolgersi il programma di Concita De Gregorio “Pane Quotidiano”, con  il progetto "Un libro per accogliere" che promuove la lettura agendo direttamente sul territorio, nel nome di valori legati all’accoglienza e all’inclusione culturale. 
    Insieme allo SPRAR, il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati, affidato dal Ministero dell’Interno all’Anci, l’Associazione dei Comuni Italiani, il programma di Rai3 ha ideato un progetto di donazione di libri destinati ai centri di accoglienza dei rifugiati e che coinvolge operatori, redattori e pubblico. Perché, come ha ricordato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, insegnare l’italiano agli immigrati contribuisce ad abbattere “i muri della diffidenza e della paura” e a evitare che si creino dei “ghetti culturali e linguistici”. 
    Per raccontare un’Italia che accoglie e non respinge, nella puntata di martedì 2 febbraio, in onda su Rai3 alle 12.45,  saranno ospiti il vicedirettore del mensile “Lo straniero” Alessandro Leogrande, autore del libro “La Frontiera”, e la direttrice del Servizio Centrale dello SPRAR Daniela Di Capua. Verrà anche mostrata la consegna del primo pacco di libri a un centro SPRAR - a rappresentare gli oltre 50 pacchi che saranno spediti contestualmente in altrettanti centri di accoglienza - e sarà infine lanciato un appello ai telespettatori affinché donino alcuni dei loro libri alla redazione del programma, in modo da riuscire a coprire tutti gli altri centri sparsi per l’Italia.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847